Sabato, 20 Gennaio, 2018
You are here : Home Notizie E.N.P.A.F. Newsletter N° 24 del 29 febbraio 2012

E.N.P.A.F. Newsletter N° 24 del 29 febbraio 2012 PDF Stampa E-mail
Martedì 06 Marzo 2012 12:54

SOMMARIO:

  1. PRELEVAMENTO MAV
  2. CONTRIBUTI - domanda di riduzione per i nuovi iscritti
  3. PRESTAZIONI - invio CUD
  4. ASSISTENZA - borse di studio 2012

 

PRELEVAMENTO MAV
Si ricorda agli iscritti che è possibile accedere direttamente ai propri bolletini di pagamento relativi alla contribuzione 2012 tramite il sito internet dell'E.N.P.A.F. (http://www.enpaf.it).
Per poter effettuare tale operazione è necessario iscriversi o essere iscritti ad "ENPAF online" (il servizio attivo nel sito internet dell'E.N.P.A.F. che consente, tra l'altro di visualizzare nell'ambito di un'area ad accesso riservato, la propria situazione contributiva integrale).
CONTRIBUTI - domanda di riduzione per i nuovi iscritti
La domanda di riduzione contributiva ovvero quella diretta ad ottenere il contributo di solidarietà per chi si iscrive per la prima volta o si reiscrive all'Ente deve essere trasmessa, a pena di decadenza, entro il 30 settembre dell'anno successivo a quello di iscrizione.
La condizione che consente di usufruire della riduzione, ovvero del contributo di solidarietà, non deve essere pooseduta solamente al momento della presentazione della relativa domanda; infatti, per ottenere l'aliquota contributiva richiesta è necessario che l'iscritto si trovi nella condizione prevista per il periodo minimo stabilito con riferimento a ciascun anno solare (6 mesi ed un giorno ovvero, per l'anno di prima iscrizione, la metà più un giorno del periodo di iscrizione stesso).
E' importante sottolineare che nonostante il pagamento avvenga l'anno successivo a quello di iscrizione la contribuzione è dovuta anche pr l'anno di prima iscrizione. Ne consegue che i bollettini di pagamento contengono le quote contributive riferite ad un biennio.
Atteso che i bollettini per la riscossione dei contributi vengono recapitati entro il primo trimestre dell'anno, può accadere che il farmacista nuovo iscritto non abbia ancora richiesto la riduzione che gli spetta quando riceve i bollettini, perchè ha ancora tempo per farlo; in questo caso riceverà i bollettini con due anni di contribuzione previdenziale a quota intera, ma, se nel diritto, può ignorare il pagamento, chiedere la riduzione nei termini indicati ed ottenere l'invio di bollettini con gli importi contributivi ridotti, con l'emissione di settembre.
Si ricorda, a questo proposito, che l'E.N.P.A.F. emette i bollettini di pagamento due volte l'anno: a febbraio (emissione in tre rate con l'eccezione di chi versa il contributo di solidarietà) e a settembre (pagamento in unica soluzione).

PRESTAZIONI - invio CUD
L'E.N.P.A.F. ha avviato la procedura di invio ai propri pensionati dei CUD (certificazione unica dei redditi) 2012 riguardanti i redditi di pensione 2011; le certificazioni verranno integralmente recapitate ai pensionati entro la prima metà del prossimo mese di marzo).

ASSISTENZA - borse di studio 2012
Il Consiglio di amministrazione nella seduta del 28 febbraio ha approvato, come di consueto, il bando relativo alle borse di studio 2012 per l'anno scolastico/accademico 2010-2011. Tutto il materiale relativo alle borse di studio 2012 è pubblicato sul sito internet dell'E.N.P.A.F. http://www.enpaf.it nella sezione dedicata all'assistenza.
La regolamentazione non a subito innovazione rispetto a quella stabilita nel 2011, per tutti i dettagli pertanto si fa rinvio alle pagine web del sito dell'Ente; si ritiene, tuttavia opportuno evidenziare che sono state previste 250 borse di studio in favore dei figli di farmacisti, iscritti o pensionati E.N.P.A.F., e degli orfani dei farmacisti.
Il requisito minimo di contribuzione, alla data della domanda, è di almeno cinque anni regolarmente versati. Il rimborso dei contributi, effettuato ai sensi dell'art. 24 del Regolamento dell'E.N.P.A.F., non consente la partecipazione all'assegnazione delle borse di studio.
Sono state previste 5 sezioni:
scuola di istruzione secondaria di secondo grado
(90 borse di studio ciascuna di 480 euro)
Borse di studio riservate agli studenti che hanno frequentato un corso di istruzione di secondo grado, con esclusione dell'ultimo anno, e che abbiano riportato nell'anno scolastico 2010-2011 una votazione media non inferiore a 8/10 (o equivalente) con esclusione della valutazione ottenuta per la condotta e le materie di religione ed educazione fisica

licenza di scuola di istruzione secondaria di secondo grado
(45 borse di studio ciascuna dell'importo di 1170 euro)
Borse di studio riservate agli studenti che hanno conseguito, nell'anno scolastico 2010-2011, la maturità o altro diploma equivalente di scuola secondaria superiore conseguito al termine di un corso di studi della durata di cinque anni e che abbiano riportato una votazione non inferiore a 85/100.

corsi universitari per le lauree del vecchio e del nuovo ordinamento
(75 borse di studio ciascuna dell'importo di 1750 euro)
Borse di studio riservate agli studenti universitari che hanno conseguito una votazione media non inferiore a 27/30 avendo superato, entro il 31 dicembre 2011, tutti gli esami previsti per l'anno accademico 2010-2011 dal piano di studi obbligatorio o di quello individuale approvato dalla facoltà, comprese le prove che danno luogo ad idoneità.

laurea di promo livello e lauree specialistiche
(25 borse di studio ciascuna dell'importo di 1970 euro)
Borse di studio riservate agli studenti in corso che, nell'anno accademico 2010-2011 hanno conseguito la laurea entro il 31 marzo 2012 con una votazione non inferiore a 105/110.
Come di consueto le graduatorie dei partecipanti verranno formate sulla base del totale dei punteggi riconosciuti in relazione al merito scolastico e al reddito del nucleo familiare di appartenenza dello studente.
Si rammenta che qualora non vengano assegnate tutte le borse di studio istituite per ogni singola sezione, l'importo eccedente potrà essere trasferito ad altra sezione. Ciò potrà determinare un aumento del numero delle borse assegnate rispetto a quello indicato.
Quanto alle modalità di partecipazione si rammenta che la richiesta deve essere redatta sul modulo allegato al bando, deve essere firmata:
-> da chi esercita la potestà genitoriale o la tutela, in caso di minore;
-> direttamente dallo studente, se maggiorenne.
Le domande e la documentazione allegata devono essere inviate esclusivamente a mezzo raccomandata a.r., entro il 30 aprile 2012.
Saranno escluse le domande incomplete, irregolari nella documentazione o inviate dopo il termine.
Le graduatorie per l'assegnazione delle borse di studio saranno approvate con determinazione del Direttore Generale dell'E.N.P.A.F.
Le graduatorie saranno pubblicate sul sito internet dell'E.N.P.A.F. e verranno trasmesse per via telematica agli Ordini provinciali dei Farmacisti. Sarà inoltre possibile prendere visione delle graduatorie presso la sede dell'Ente.
Comunicazione postale a domicilio sarà inviata esclusivamente ai vincitori.
Le singole graduatorie potranno essere approvate e pubblicate in epoca non contestuale.
Per gli ulteriori dettagli e per scaricare la modulistica si rinvia a quanto pubblicato sul sito internet dell'E.N.P.A.F. alla sezione assistenza.
Ultimo aggiornamento Giovedì 23 Agosto 2012 07:03
 
Designed by olwebdesign.com

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, il sito utilizza cookies, anche di terze parti.Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all' uso dei cookie

EU Cookie Directive Module Information